Dietro l'Angolo

by Paolo Lucchesi profile

Episode 1 of Dietro l'Angolo
Urban Fantasy
2016

Web Site

Return to the game's main page

Reviews and Ratings

5 star:
(1)
4 star:
(2)
3 star:
(0)
2 star:
(0)
1 star:
(0)
Average Rating:
Number of Ratings: 3
Write a review


1-3 of 3


2 of 2 people found the following review helpful:
Dedicata agli amanti delle magia e del mistero, April 5, 2018
by Tristano (Italy)

Quando mi accingo a giocare una AT di Paolo Lucchesi le aspettative sono sempre alte, e Dietro l'Angolo ha decisamente ripagato tali aspettative. Si tratta di una AT che implementa un sistema di gioco tramite collegamenti ipertestuali, anziché parser dei comandi. Inizialmente, questo mi aveva un po' scoraggiato e deluso — non sono un amante del gioco a link perché trovo sottragga all'esperienza di gioco il piacere di esplorarne i comandi, e ha il difetto di esplicitare tutte le opzioni di gioco disponibili in ciascun turno — ma in seguito mi sono dovuto ricredere: il sistema a link è stato ben implementato, ed ha reso l'esperienza di gioco più veloce, a beneficio di una trama più fluida.

Ancora una volta, Lucchesi è riuscito a catturarmi nel vortice di intrighi e misteri di cui sono intessute le sue avventure. Se (come me) avete già avuto modo di apprezzare La Pietra della Luna, del medesimo autore, allora sicuramente vorrete giocare anche Dietro l'Angolo.

Quel che più mi ha colpito di quest'opera è la maestria con cui l'autore ha saputo dosare gli aspetti narrativi e quelli interattivi lungo il corso della storia, conferendo un ritmo proprio all'avventura in cui si alternano fasi in cui predomina l'aspetto letterario e fasi in cui prevale invece il gioco interattivo, rendendo l'esperienza fluida e non faticosa.

Per completare l'avventura mi ci sono volute tre ore e mezza circa. È stata un'esperienza di gioco molto piacevole, in cui l'interesse è mantenuto vivo dall'intreccio tra magia, eventi misteriosi e le occulte trame di potere che stravolgono la vita del protagonista, mettendo il giocatore costantemente di fronte a scelte difficili. Il finale ti viene incontro come una rivelazione nel momento inaspettato in cui comprendi di trovarti di fronte ad un'inesorabile scelta che, dissipando ogni dubbio residuo, scioglierà tutti i fili irrisolti della trama. Tanto di cappello per il finale ben riuscito.

Dulcis in fundo, al completamento del gioco verranno rivelati dei contenuti extra decisamente appetitosi (tra essi, anche delle vere e proprie scene extra, giocabili).

L'unico motivo per cui non ho conferito cinque stelle a questa AT è per la mancanza dell'interprete di comandi a parser — cosa che, lungi dall'essere un demerito, mi impedisce comunque di assegnarle un giudizio in merito all'implementazione del parser, come regolarmente faccio su IFDB — e, in parte, per il fatto che il sistema a link impedisce l'interazione diretta con certi oggetti, costringendoti ad esaminare il contenitore per accedere all'opzioni dell'oggetto o, nel caso di personaggi, ad esaminarli prima di poter interagire con essi (seppur cosa di poco conto, in diversi momenti del gioco si è rivelato un meccanismo la cui invadenza incrinava il regolare flusso narrativo).


- Toredane (Italy), August 9, 2017

- TheAncientOne, March 25, 2017


1-3 of 3 | Return to game's main page